CERCA nelle Sotto Categorie

SOTTO CATEGORIE

  • EN 353 Antic. Guidato
    La Norma EN 353-2 specifica i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni per l’uso e la marcatura per i dispositivi anticaduta di tipo guidato su linea di ancoraggio flessibile fissati a un punto di ancoraggio superiore. I dispositivi anticaduta di tipo guidato conformi alla presente norma sono utilizzati nei sistemi di arresto caduta definiti nella EN 363 unitamente all’imbracatura per il corpo specificata nella EN 361. Nella EN 360 e nella EN 353-1 sono definiti altri tipi di dispositivi anticaduta. Gli assorbitori di energia sono specificati nella EN 355.
  • EN 354 Cordini Posiz.
    La Norma EN 354 specifica i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni per l’uso, la marcatura e l’imballaggio per i cordini fissi e regolabili. I cordini conformi alla presente norma sono usati nei sistemi di arresto caduta definiti nella EN 363. Altri tipi di cordini sono specificati nella EN 358.
  • EN 355 Assorbitori
    La Norma EN 355 specifica i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni per l’uso, la marcatura e l’imballaggio per gli assorbitori di energia. Gli assorbitori di energia conformi alla presente norma sono usati nei sistemi di arresto caduta definiti nella EN 363. I dispositivi anticaduta sono specificati nelle EN 353-1, EN353-2 e EN 360.
  • EN 358 Cinture
    La Norma EN 358 specifica i requisiti, le prove, la marcatura, l’etichettatura e l’imballaggio di sistemi destinati al posizionamento sul lavoro e al sostegno in alto dell’addetto inclusa la prevenzione della caduta libera. Un sistema di nposizionamento sul lavoro non è destinato all’uso come dispositivo anticaduta.
  • EN 360 Antic. Retrattile
    La Norma EN 360 specifica i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni per l’uso e la marcatura per i dispositivi anticaduta di tipo retrattile. I dispositivi anticaduta di tipo retrattile conformi alla presente norma sono utilizzati nei sistemi di arresto caduta definiti nella EN 363 unitamente all’imbracatura per il corpo specificata nella EN 361. Nella EN 360 e nella EN 353-1 e EN 353-2 sono definiti altri tipi di dispositivi anticaduta. Gli assorbitori di energia sono specificati nella EN 355.
  • EN 361 Imbracature
    La Norma EN 361 specifica i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni d’uso, la marcatura e l’imballaggio per le imbracature per il corpo.
  • EN 362 Connettori
    La Norma EN 362 specifica i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni per l’uso e la marcatura per i connettori. I connettori conformi alla presente norma sono usati nei sistemi di posizionamento sul lavoro e nei sistemi di arresto caduta definiti rispettivamente nella EN 358 e nella EN 363. I cordini terminanti con connettori sono specificati nella EN 354.